Percorso lungo

KM 130 Dislivello 2.500 MT

Questo tracciato è il più impegnativo. L’itinerario, adatto a ciclisti ben allenati, percorrerà le strade bianche e rurali dell’entroterra nel comprensorio del comune di Gabicce Mare, ma anche quello della vicina provincia di Rimini con gli antichi borghi di Saludecio e Mondaino per arrivare nella provincia di Pesaro-Urbino con le sue attrazioni storiche e monumentali per giungere nella città rinascimentale di Urbino dove il suo Duca ci indicherà la strada per giungere a Gradara con il suo maestoso castello. Poi i ciclisti attraverseranno il Parco Naturale del Monte San Bartolo con parata finale sulla terrazza più bella dell’Adriatico, quella di Gabicce Monte.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Condividi su

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

articoli correlati